Projects / Progetti


[EN] The staff of the CVML laboratory of Pavia, initially engaged in research activities focused on image processing and parallel architecture for vision, is currently active in the following research areas: Computer Vision and Pattern Recognition, Deep Learning, Digital Humanities, Human Computer Interaction, Social Media Analysis. view more



[IT] Il gruppo del laboratorio CVML di Pavia, inizialmente impegnato in attività di ricerca concentrate sull’elaborazione delle immagini e sulle architetture parallele per la visione, attualmente è attivo nelle seguenti aree di ricerca: Computer Vision e Pattern Recognition, Deep Learning, Digital Humanities, Human Computer Interaction, Social Media Analysis. view more




Ongoing Projects / Progetti in corso

> MUSical Instrument Conservation with Optical Monitoring (MUSICOM) (2020)
Programma Galileo - Bando 2020 - Università Italo Francese (UIF)
Il CVML del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell'Informazione con il Laboratorio Arvedi di Diagnostica Non Invasiva di Cremona (Università degli Studi di Pavia) e il SATIE Lab dell'Universitè Paris Sud hanno ottenuto un finanziamento nell'ambito del Programma Galileo (Bando 2020) per le Università Italo Francesi (UIF).
Lo scopo del programma è intensificare la collaborazione scientifica italo-francese, stimolando lo sviluppo di rapporti di cooperazione scientifica e tecnologica di eccellenza tra istituti di ricerca, favorendo in particolare nuove collaborazioni attraverso scambi tra gruppi di giovani ricercatori.
MUSICOM 2020 prevede lo sviluppo di nuovi metodi di elaborazione delle immagini per monitorare lo stato di conservazione di strumenti musicali storici.
Periodo mobilità: 1° gennaio 2020 – 31 dicembre 2021
Per informazioni contattare luca.lombardi

> RISID - Realizing the rIght to Social Inclusion for persons with Disabilities through new tools of smart communication and sharing knowledge: from international to local effectiveness
FONDAZIONE CARIPLO: BANDO 2019 - Ricerca Sociale Scienza Tecnologia e Società
Deliberazione del 18/12/2019
Organizzazione: Università di Pavia
Presentatrice progetto: Silvia Favalli
Per informazioni contattare marco.porta@unipv.it

> Modelli 3D di animali fantastici (2019): trasposizione 3D dei disegni fatti dai piccoli pazienti dei reparti di oncoematologia pediatrica del Policlinico San Matteo. Così l'animale fantastico disegnato potrà essere stampato in 3D e consegnato ai piccoli per essere colorato ed infine esposto nei corridoi e nelle sale del reparto. Quest'attività è parte integrante del progetto "Colla d'Oro", promosso ed avviato dal Prof. Andrea Pietrabissa (direttore D.E.A. - Policlinico San Matteo), che prende spunto dalla tecnica giapponese kintsugi, che usa una pasta d'oro zecchino per riparare oggetti in ceramica rotti. I ragazzi più grandi (dai 10 anni in sù) saranno infatti impegnati a dipingere teste 3D, aiutati dagli insegnanti di arte volontari. L'idea alla base è che le cicatrici non vengono nascoste, ma esibite in maniera tale che quanto riparato acquisisce addirittura maggior valore.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Versione tattile di “Lucania ’61” (2019), il telero che Carlo Levi dipinse per descrivere la regione Basilicata e per onorare l'amico lucano Rocco Scotellaro. La tela, di grandi dimensioni (18,50 metri x 3,20 metri), è custodita nella Sala Levi del Museo nazionale d’arte medievale e moderna di Matera. L’opera fu commissionata dal Comitato per le Celebrazioni del Centenario dell’Unità d’Italia per rappresentare la Basilicata alla mostra Italia 61 (Torino, maggio 1961). Il modello 3D per la versione tattile verrà stampato ed esposto a Matera.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Occhio all’Arte! Contratto per attività di ricerca nell’ambito del progetto PROTOLAB finanziato da Confindustria Pavia, per il trasferimento tecnologico fra università ed aziende, riguardante la realizzazione di un sistema di interazione oculare per “esplorare” immagini di opere d’arte. Verrà presentato a fine dicembre 2019 a Matera, nell’ambito delle cerimonie di chiusura di “Matera Capitale Europea della Cultura 2019”.
Occhio all’Arte! propone una modalità alternativa di fruizione di “contenuti aumentati” applicata ai beni culturali, attraverso l’ausilio di “eye tracker”. L’innovazione consiste nella modalità di interazione che permette all’utente di scegliere quali parti consultare e quando, e di fruire dei vari contenuti senza necessità di utilizzare mani o altri dispositivi di input (come il mouse). Questo rende l’interazione più intuitiva e coinvolgente, oltre ad avere un’indubbia rilevanza nel contesto delle tecnologie assistive.
Durata del contratto: 10 mesi a decorrere dal 21 febbraio 2019
Per informazioni contattare marco.porta@unipv.it

> HiEdTec: Modernisation of Higher Education in Central Asia through New Technologies
Call: EAC/A05/2017 - Erasmus+ Programme (2017/C 361/04), Action: Structural project
Applicant organisation: University of Ruse Angel Kanchev, Bulgaria (Prof. Stoyanka Smrikarova)
Partners (19): University of Ruse, Bulgaria; Almaty Technological University, Kazakstan; L.N. Gumilyov Euroasian National University, Kazakstan; Innovativa University of Euroasia, Kazakstan; Ala-To International University, Kyrgyzstan; Issykkul State University, Kyrgyzstan; Kyrgyz State Technical University, Kyrgyzstan; Khorog State Technical University, Tajikistan; Tajik Technical University, Tajikistan; Technological University of Tajikistan, Tajikistan; International University for the Humanities and Development, Turkmenistan; Oguz Han Engineering and Technology University, Turkmenistan; State Power Engineering Institute of Tyrkmenistan, Turkmenistan; Andijan Machine-Building Institute, Uzbekistan; Tashkent State University of Economics, Uzbekistan; Tashkent University of Information Technology, Uzbekistan; Università degli Studi di Pavia, Italy; University of Luxembourg, Luxembourg; Coimbra University, Portugal
Starting date: 1 November 2018
Duration in months: 36
For info, please contact marco.porta@unipv.it

> Deep Learning for the diagnosis of breast cancer metastases in lymph nodes: Breast cancer is the most common form of cancer among Italian women. Diagnosis is usually made through a visual analysis of slides containing sentinel lymph node biopsy. The laboratory is currently carrying out a research project that uses the most modern Deep Learning techniques for the automatic screening of digital slides.
PhD Thesis Project (XXXIII cycle)
For info, please contact marco.piastra@unipv.it or gianluca.gerard01@universitadipavia.it

> Fall detection with recurrent neural networks: Accidental falls have an enormous human cost, especially for elderly people. There is need for automatic fall detection techniques for timely warnings. We consider the use of “smart” wearable devices and the application of an innovative technique: deep learning on embedded. Implementation challenge: limited computing and memory resources; battery life for continuous use 24x7. We collect datasets with simulated falls by volunteers: seven carry positions, seventeen different activities, forty volunteers, over five thousand tracks. We implement manual annotations on videos, basic for training.
For info, please contact marco.piastra@unipv.it or mirto.musci@unipv.it

> Ricostruzione virtuale dell'Arca di Sant'Agostino realizzata con i modelli 3D sviluppati dagli studenti del corso di Computer Vision - anni accademici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 - della laurea magistrale in Computer Engineering dell’Università di Pavia.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

>  COSMOS: COntactlesS Multibiometric mObile System in the wild
Un sistema mobile multi-biometrico senza contatto né vincoli
logo COSMOS
PRIN 2015
Overall, COSMOS aims at delivering a comprehensive approach to multibiometric person verification and recognition, including most contactless biometrics, flexibly integrated through a context adaptive acquisition/matching strategy based on their complementarity and exploiting the agile and ubiquitous hardware platforms represented by last generation smartphones and tablets. More in practice, the project will exploit the specific knowledge of each of the participants to provide an unprecedented unified biometric platform for contactless person verification/recognition by means of both hard biometrics like face (both in 2D and 3D), iris, ear, fingerprint/palmprint and soft biometrics like gait and gaze. Moreover, multitracking methods will be also developed to enabling screening from distance capabilities to allow the proposed system to detect subjects of interest or potential threats to be checked in detail by the other biometric modalities.
Participants: Università di Salerno, Università di Sassari, Università di Pavia, Università di Milano, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Roma "La Sapienza", Università di Napoli "Fdederico II", Università di Roma Tre
06/02/2017 - 06/02/2020
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it

> Elaborazione di immagini e modellazione 3D di strumenti musicali storici
Attività in corso dal 2014 svolta in collaborazione con il Laboratorio Arvedi di Diagnostica Non Invasiva dell'Università di Pavia, situato presso il Museo del Violino di Cremona. L'obiettivo è lo studio di strumenti musicali storici (con particolare attenzione ai violini e agli strumenti ad arco conservati presso il Museo), al fine di comprendere il loro stato di conservazione, di mappare le eventuali fasi di alterazione presenti e di caratterizzare i materiali costitutivi. I molteplici restauri effettuati durante i secoli per mantenere gli strumenti in uso hanno creato una superficie molto complessa, difficile da interpretare correttamente. I principali filoni di ricerca in questo ambito riguardano: analisi di immagini in fluorescenza indotta da luce UV (UVIFL); scansione e modellazione 3D; applicazioni di interazione Uomo-Macchina (HCI) per la divulgazione scientifica.

 

Completed Projects / Progetti conclusi

> DAFNE (2019): gara internazionale per la ricostruzione di affreschi, i cui risultati sono stati presentati alla conferenza ICIAP2019 di Trento.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Software per verifica difetti nelle infrastrutture ferroviarie
Descrizione: analisi di gallerie ferroviarie tramite computer vision
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it o roberto.marmo@unipv.it

> IPHSDM: Intelligent Personal Health and Safety Domotic Monitoring
Regional project - Lombardia
Call “Smart Living”
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it or marco.piastra@unipv.it

> Home of IOT: The Home of Internet of Things
Progetto regionale
Bando Linea R&S per Aggregazioni cofinanziata dal POR FESR 2014- 2020
Descrizione: Internet of Things and Machine Learning. Il progetto ha come scopo la realizzazione di un sistema client-server di health-care e safety assistance remoto. Il sistema sarà in grado di rilevare i segnali precoci (“early signs”) relativi a condizioni fisiologiche critiche o di rilevare pericoli in persone affette da patologie croniche e/o anziane. Sarà in grado di monitorare lo stato di salute delle persone e prevedere situazioni anomale. I domini di utilizzo sono molteplici e vanno da quelli domestici, anche detti “indoor”, a quelli relativi all’utilizzo sicuro di auto veicoli, anche detti “automotive”.
Partenariato: Università degli Studi di Milano - Bicocca - Dipartimenti di Informatica Sistemistica e Comunicazione (UniMIB); ELEXES S.R.L; Università degli Studi di Pavia - Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione (UniPV); STMICROELECTRONICS S.R.L.; AZCOM TECHNOLOGY S.R.L.; TECHINNOVA S.R.L.
Durata prevista: 24 mesi, dal 06 dicembre 2016 al 05 dicembre 2018 (con proroga, 04 giugno 2019)
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it o marco.piastra@unipv.it

> Ricostruzione virtuale di Pavia nel XVI secolo (2018) realizzata con i modelli 3D sviluppati dagli studenti del corso di Computer Vision - anni accademici 2015/2016 e 2016/2017 - della laurea magistrale in Computer Engineering dell’Università di Pavia. Immagini: la città di Pavia nel XVI secolo, ricostruita in 3D nel suo complesso ed alcuni modelli 3D di singoli monumenti

> Analisi della scrittura dei reperti Stradivariani
Progetto svolto fra il 2016 e il 2018 in collaborazione con il Laboratorio Arvedi di Diagnostica Non Invasiva dell'Università di Pavia situato presso il Museo del Violino di Cremona. Lo scopo del progetto era lo studio delle annotazioni presenti sui Reperti Stradivariani, una collezione di artefatti, note tecniche e forme di legno usate dal famoso liutaio cremonese fra il XVII e il XVIII secolo, attualmente conservate presso il Museo del Violino.

> Enhancing E-Learning with Advanced Human-Computer Interaction Facilities
PE Italia-Serbia 2016-2018
Protocollo esecutivo di cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Serbia, progetti di scambio ricercatori – risultati di interesse
Research area: Information Communication Technologies, including technologies applied to Cultural Heritage
Italian partner: Porta Marco (Dip. Ingegneria Industriale e dell'Informazione, Università di Pavia)
Serbian partner: Klasnja-Milicevic Aleksandra (Dept. of Mathematics and Informatics, University of Novi Sad)
For info, please contact marco.porta@unipv.it

> Development and Support of Accelerator Control Systems
Collaboration Agreement with CERN (European Organization for Nuclear Research)
01 June 2014 - 31 May 2017
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it

> Progettazione e riproduzione 3D di un riquadro del portale d’accesso della Certosa di Pavia
1396-2016. La pietra di Certosa, il luogo di Bel-zojoso
Descrizione: La creazione del modello 3D è l'attività di tesi di una studentessa della laurea triennale in Ingegneria Informatica. La stampa 3D è destinata al Centro di Documentazione dei Visconti presso il Castello di Belgioioso, fruibile anche per iniziative didattiche.
settembre-dicembre 2016
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> DIDASCALIA TATTILE del dipinto Cristo e la Samaritana al pozzo, di Annibale Carracci (2016)
Descrizione: Il Computer Vision & Multimedia Lab dell'Università di Pavia, in collaborazione con l'Institut of Information and Communication Technologies dell'Accademia delle Scienze di Bulgaria e il personale dei Servizi Educativi della Pinacoteca di Brera, realizza e stampa in 3D una didascalia tattile. Presentazione in anteprima ad associazioni e organizzazioni che si occupano di cecitá e ipovedenza il 09/11/2016. La didascalia tattile è esposta nella sala XXVIII della Pinacoteca di Brera (Milano), accanto al capolavoro originale.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Ricostruzioni 3D, applicazioni per interazione oculare e gestuale ed immagini tattili (2015) per la mostra “1525-2015. Pavia, la Battaglia, il Futuro. Niente fu come prima”, evento satellite di Expo 2015, presso il Castello Visconteo di Pavia, dal 14 giugno al 15 novembre 2015: applicazioni multimediali e multimodali per un percorso espositivo nel quale arte, scienza e tecnologia s'incontrano. Esempi di stampe 3D di riproduzioni di personaggi/oggetti tratti dai sette Arazzi della Battaglia di Pavia

> DeNeCoR: Devices for Neurocontrol and Neurorehabilitation
Call 2012-1 (Call 6) - ENIAC, 7th Framework Programme for Research
Capofila: Philips Healthcare
Altri partner: Sapiens, Universitari Medisch Centrum Utrecht, Kempenhaeghe, Eindhoven University of Technology, ST Microelectronics, Politecnico di Torino, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Pavia, Università degli Studi Roma Tre, Austrian Institute of Technology, Guger Technologies, Plessey Semiconductors, University of Sussex, Magstim, Institute for Micro-electronic Application, Brno University of Technology, LEITAT, Guger Technologies, Philips Forschungs Labor, Fraunhover - Elektronische Nano Systeme, MRComp, Polydiagnost
Duration: 36 months + 6 months
Start date: 01/06/2013
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it o marco.piastra@unipv.it

> FETCH - Future Education and Training in Computing: How to support learning at anytime anywhere
ERASMUS - LIFELONG LEARNING PROGRAMME Centralized, EAC/S07/12
ACTION ERASMUS NETWORKS
The project involves 67 partners from 35 countries. All of them are active players in the field of Computing Education.
End date: 30/09/2016
For info, please contact marco.porta@unipv.it

> Sviluppo di un sistema semi-autonomo per la conduzione di esperimenti eye-tracking e analisi dei risultati
Durata: 2 mesi
Decorrenza: luglio 2016
Per informazioni contattare marco.porta@unipv.it

> AComIn: Advanced Computing for Innovation
Call: FP7-REGPOT-2012-2013-1
Host organization: Institute of Information and Communication Technologies (IICT), Bulgarian Academy of Sciences (BAS)
Partners: Asen Asenov - Gold Standard Simulations Ltd & University of Glasgow, Device Modelling Group; Oleg Iliev - Department of Flow and Material Simulation at the Fraunhofer Institute for Industrial Mathematics (ITWM), Karlserslautern; John Domingue - STI International; Virginio Cantoni - Computer Vision & Multimedia Lab (CVML), University of Pavia; Ivan Kalaykov - Centre for Applied Autonomous Sensor Systems, School of Science and Technology, Orebro University; Markos Papageorgiou - Dynamic Systems and Simulation Laboratory, Department of Production Engineering and Management, TU Crete; Karina Angelieva - Joint Innovation Centre, Bulgarian Academy of Sciences
Duration: 36 months
Starting date: 1 October 2012
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it

> Prestazione di servizi relativi alla mostra "Pavia, la Battaglia, il Futuro. Niente fu come prima", presso il Castello Visconteo di Pavia
Descrizione: allestimento della sala didattica ed esperienziale con ricostruzioni 3D, simulazioni virtuali, applicazioni ad interazione oculare e gestuale, immagini tattili
giugno 2015
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> 3D scan and reconstruction of string musical instruments
Durata: 10 mesi
Inizio: luglio 2014
Per informazioni contattare luca.lombardi@unipv.it

> LivingKnowledge - Facts, Opinions and Bias in Time
Progetto Europeo VII Programma Quadro
10 participants: UNITN (Università degli Studi di Trento, Italy), BM (Fundacio Barcelona Media Universitat Pompeu Fabra, Barcelona, Spain), SORA (SORA, Vienna, Austria), CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni, Parma, Italy), EA (Stichting European Archive, Amsterdam, Netherlands), UNIPV (Università degli Studi di Pavia, Italy), SOUTHAMPTON (University of Southampton, United Kingdom), ISI (Indian Statistical Institute, Kolkata, India), LUH (Gottfried Wilhelm Leibniz Universitaet Hannover, Germany), MPG (Max Planck Gesellschart Zur Foerderung der Wissenschaften E.V., Germany)
Descrizione: Ricerca e sviluppo di tecniche di eye-tracking e annotazione multimodale
Duration: 36 mesi
Starting date: 01/02/2009
For info, please contact virginio.cantoni@unipv.it

> Creazione interfaccia pachetto software
Anno: 2008
Per informazioni contattare luca.lombardi@unipv.it

> TRICE: Teaching, Research and Innovation in Computing Education
Progetto Erasmus ETN - reti tematiche europee
Durata: 2008-2011
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Studio di usabilità e supporto allo studio "linguistico", tramite eye-tracking, del software utilizzato dagli operatori di un call center per il reperimento delle informazioni
Durata: 4 mesi
Anno: 2010
Per informazioni contattare luca.lombardi@unipv.it

> Set virtuale e visione artificiale
Convenzione quadro
Durata: 4 anni
Inizio: 2010
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Infrastrutture e piattaforme real-time per ambienti di ricerca e e-learning collaborativo
FIRB 2006-2009
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> High performance computing per applicazioni general purpose
Durata: 3 anni
Decorrenza: 27 ottobre 2008
Per informazioni contattare luca.lombardi@unipv.it

> Interfaccia software di controllo per apparecchiature NMR
2007
Per informazioni contattare luca.lombardi@unipv.it

> Ricostruzione virtuale della Macchina Vasariana (2004) la cui riproduzione in scala, stampata in 3D, viene esposta come elemento di un percorso tattile per ciechi ed ipovedenti all’evento “Abilitando, dove la tecnologia incontra la disabilità”, tenutosi il 25-26 settembre 2015 presso il Complesso Monumentale di Bosco Marengo (AL).
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> DEC: Doctoral Education in Computing
Progetto ETN - reti tematiche europee
2004-2007
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> ECET: European Computing Education and Training
Progetto ETN - reti tematiche europee
2001-2004
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Realizzazione del CD-rom “Pavia città d’arte” (2000), che offre al visitatore virtuale la possibilità di ammirare vedute urbane e architettoniche e scorci paesaggistici della “Pavia che fu”, attraverso quattro itinerari tematici, con musiche e testo narrato, filmati, immagini, ricostruzioni virtuali in QTVR e schede testuali.
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Restructuring Degree Courses in Computing
Progetto TEMPUS S_JEP 11392
1996-1999
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it

> Creating a Department of Applied Mathematics and Informatics
Progetto TEMPUS JEP - 4016 - 92/1
1992-1995
Per informazioni contattare virginio.cantoni@unipv.it