Awards

  • 01 January 2020: Prof. Virginio Cantoni is selected for IEEE Life Membership. Here is a paragraph from the announcement letter, signed by Toshio Fukuda (2020 IEEE President & CEO): "This special honor is reserved for individuals who have truly distinguished themsleves through their sustained and lasting contributions to IEEE. Your Life Member status speaks to both your professional achievements in technology as well as the significant impact you have made on the growth and development of IEEE. We are grateful for your exemplary service to our association, for your leadership, volunteerism and dedication to advancing technology for humanity." All the CVML staff compliment Prof. Cantoni on his success and send best wishes for his future endeavors. It is a well-deserved and prestigious tribute to his talent and the passion and enthusiasm that he puts into his work. Sincere congratulations for this significant accomplishment!
  • Giovedì 28 novembre 2019, presso l’Aula E1 di Ingegneria dell'Università di Pavia, Virginio Cantoni e Andrea Capodaglio vengono riconosciuti ed insigniti del ruolo di SOCI ONORARY del Rotary eClub2050 per aver creato importanti e essenziali contatti universitari e per aver redatto e coordinato il progetto “Water for Orotta Hospital”, che ha lo scopo di ripristinare il servizio di acqua potabile in uno dei principali nosocomi della città di Asmara, in Eritrea. Ha ricevuto un premio per il progetto, che ha coinvolto un team di laureandi in ingegneria, Davide Valagussa. L'iniziativa, intrapresa su input di Aurora Scalora (cittadina italiana ed eritrea, Prefetto del Rotary eClub2050), è supportata da Valentina Agnesi (Presidente dell’eClub2050) e da diversi Rotary Club italiani ed esteri. Comunicato stampa; articolo su la Provincia Pavese e su stampa locale; foto.
  • Bianca Sangiovanni, lunedì 25 novembre 2019, riceve il premio "Cesare Angelini GIOVANI", riconoscimento al lavoro di ricerca di giovani studiosi, istituito dal Lions Club Pavia Le Torri, per il suo progetto "Deep learning for safe physical Human-Robot interaction". In foto, da sinistra: Alessandra Ubezio, Massimo Sangiovanni, Bainca Sangiovanni, Virginio Cantoni.
  • L'Ing. Fabrizio Capobianco, che ha conseguito laurea e dottorato di ricerca in Ingegneria Elettronica, Informatica ed Elettrica presso il CVMLab dell'Università di Pavia, sabato 22 giugno 2019 riceve a Sondrio il premio "Lavegin d'Or 2019", riconoscimento che l’Associazione Culturale Valtellinesi a Milano attribuisce annualmente a quelle persone fisiche o giuridiche della Provincia di Sondrio, che per capacità, intelligenza e serietà si siano imposte all'attenzione dell'opinione pubblica lombarda e nazionale così contribuendo a far conoscere i valori di cultura e di civiltà della loro terra natia. Foto di gruppo (da sinistra: Virginio Cantoni - direttore CVMLab Università di Pavia, Lisa, Fabrizio e Angela Capobianco, Franco Visintin - presidente Associazione Culturale Valtellinesi a Milano, Marco Scaramellini - sindaco di Sondrio).
  • Il team di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione dell’Università di Pavia costituito da Bianca Sangiovanni (Dottoranda in Ing. Elettronica, Informatica ed Elettrica, XXXIII Ciclo, con ruolo di proponente), Antonella Ferrara (Professore Ordinario di Automatica e docente di Robot Control) e Marco Piastra (Professore a contratto di Artificial Intelligence) vince la prima competizione internazionale Win-A-Robot indetta da Epson Europe. Al Dipartimento è stato consegnato come premio un robot industriale Epson VT6. Articolo apparso su Corcom.it, Info su UNIPV.news, Notizia su booklet Un anno all'Università di Pavia - 5/2019.
  • Il poster Collaborative slide screening for the diagnosis of breast cancer metastases in lymph nodes di Gianluca Gerard, Patrizia Morbini e Marco Piastra, viene scelto tra i migliori dell'evento "Poster Week - edizione autunnale 2018" dell'IEEE Student Branch di Pavia PESB - Pavia Engineering Student Branch.
  • Virginio Cantoni, Tomas Lacovara, Marco Porta, Haochen Wang, vincono il Best Paper Award con l'articolo "A Study on Gaze-Controlled PIN Input with Biometric Data Analysis", for the "Information Systems" session at the 19th International Conference on Computer Systems and Technologies (CompSysTech'18), in Ruse - Bulgaria, September 13-14, 2018.
  • Alessandro De Chirico è vincitore del Premio speciale Commercio Sostenibile del 18° Premio ICU-Laura Conti (2017), con la tesi "Green Computing e e-commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale" (Comunicazione professionale e multimedialità, Università degli Studi di Pavia - relatore: Marco Porta, correlatore: Luca Lombardi, a.a. 2015/16).
  • Alessandro De Chirico è tra i vincitori del Premio tesi di laurea - Si può fare di più - Edizione 2017 - Sezione Innovazione Digitale, con "Green Computing e e-commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale" (Comunicazione professionale e multimedialità, Università degli Studi di Pavia - relatore: Marco Porta, correlatore: Luca Lombardi, a.a. 2015/16).
  • Alessandro De Chirico è tra i vincitori della XIV edizione del Premio Socialis 2016 per tesi di laurea sulla responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile, con il lavoro accademico "Green Computing e e-commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale" (Comunicazione professionale e multimedialità, Università degli Studi di Pavia - relatore: Marco Porta, correlatore: Luca Lombardi, a.a. 2015/16).
  • Aleksandra Klašnja-Milićević, Mirjana Ivanović, Marco Porta, Virginio Cantoni, vincono il Best Paper Award con l'articolo "Eye-tracking Techniques and Methods - Important Trends in e-Learning Environments", in Proceedings of the 2016 International Conference on E-Learning, Bratislava, Slovakia, 8-9 September 2016, pp. 182-188.
  • A conclusione del progetto (settembre 2016), l'Università di Pavia, in qualità di partecipante alla European Thematic Network: FETCH - “Future Education and Training in Computing: How to support learning at anytime anywhere”, ha ricevuto dall'Università di Ruse (Bulgaria) il riconoscimento di BEST PARTNER, per la lunga, attiva e proficua collaborazione. Il premio è stato conferito dalla vicerettrice dell'Università di Ruse, Prof.ssa Giuliana Popova, al Prof. Marco Porta, responsabile dell'unità di Pavia.
  • Virginio Cantoni, Lorenzo Merlano, Nahumi Nugrahaningsih, Marco Porta, vincono il Best Paper Award on session "Biometrics", all’International Conference on Computer Systems and Technologies, CompSysTech 2016, June 23-24, Palermo, Italia, con il lavoro "Eye Tracking for Cultural Heritage: a Gaze-controlled System for Handless Interaction with Artworks".
  • Virginio Cantoni e Marco Porta vincono il Best Paper Award on session "Image Processing and Computer Vision", alla 15th International Conference on Computer Systems and Technologies, CompSysTech 2014, June 27-28, Ruse, Bulgaria, con l'articolo "Eye Tracking as a Computer Input and Interaction Method", ACM, New York, ICPS VOL. 883, pp 1-12.
  • Virginio Cantoni, Marco Porta, Stefania Ricotti, Francesca Zanin, vincono il Best Paper Award on session "Image Processing and Computer Vision", all’International Conference on Computer Systems and Technologies, CompSysTech 2013, June 28-29, Ruse, Bulgaria, con il lavoro "Exploiting Eye Tracking in Advanced E-Learning Systems", ACM Press, pp. 145-152.
  • Virginio Cantoni, Calet Jimenez Perez, Marco Porta, Stefania Ricotti, vincono il Best Paper Award on session "Educational Aspects", all'International Conference on Computer Systems and Technologies, CompSysTech 2012, June 22-23, Ruse, Bulgaria, con il lavoro "Exploiting Eye Tracking in Advanced E-Learning Systems".
  • Virginio Cantoni, Alessio Ferone, Ozlem Ozbudak, Alfredo Petrosino, vincono il Best Paper Award on session "Application Aspects", all'International Conference on Computer Systems and Technologies, CompSysTech'12, June 22-23, Ruse, Bulgaria, con il lavoro "Protein structural motifs search in Protein Data Base".
  • Laura Brandolini vince il Best Student Paper Award a ICPRAM 2012 - 1st International Conference on Pattern Recognition Applications and Methods,a Vilamoura, Algarve, Portugal, 6-8 February 2012, con il lavoro "Computing the Reeb Graph for Triangle Meshes with Active Contours"
  • Alla XIX Giornata del Laureato (Pavia, 04/07/2009) ospite d'onore Fabrizio Capobianco, fondatore di Funambol, laureatosi e allievo del dottorato di ricerca presso il Laboratorio di Visione Artificiale - filmato - Fabrizio was recognized in 2007 as a top "40 under 40" leader by American Venture Magazine and by the readers of Mobile Village for being a consumer email visionary
  • Il lavoro di tesi "Analisi e sintesi in un Set virtuale: ricostruzione di mesh 3D da stereoimmagini" di Luca Bianchi, svolto presso il Laboratorio di Visione Artificiale, viene premiato il 27 ottobre 2007, in occasione del XIII convegno annuale della Federmanager di Pavia
  • Alice Ravarelli viene selezionata, con altri otto studenti, per rappresentare l'Italia all'IBM Best Student Recognition Event 2007 presso il laboratorio La Gaude a Nizza (11 -13 luglio 2007)
  • Annual award 2004 for the best PhD thesis, assigned by the Italian Association for Artificial Intelligence (AI*IA), a Lombardi Paolo, per il lavoro dal titolo "A Model of Adaptive Vision System: Application to Pedestrian Detection by an Autonomous Vehicle", relatori: V. Cantoni, B. Zavidovique, XVI ciclo, 2003
  • Premio Miglior Tesi dell'anno, conferito dall'UCIMU (Unione Costruttori Italiani Macchine Utensili), a Pace Stefano, per il lavoro dal titolo "Localizzazione veloce di componenti meccanici in ambiente industriale", relatore: M. Savini, correlatore: L. Lombardi, a.a. 1996/97