Progetti in ambito Beni Culturali / Digital Humanities projects

Segue una breve descrizione delle attività svolte per la promozione, la divulgazione e l’accessibilità del patrimonio culturale.

Strumentazione disponibile. In laboratorio sono disponibili diversi modelli di eye-trackers per il rilevamento del tracciamento oculare, utilizzabili sia per l’interazione oculare con il computer che per lo studio delle modalità di osservazione di diverse tipologie di stimoli (tra cui opere d’arte).


I principali PROGETTI sviluppati in ambito “Beni Culturali” sono:


> Ricostruzione virtuale di Pavia nel XVI secolo (2018) realizzata con i modelli 3D sviluppati dagli studenti del corso di Computer Vision - anni accademici 2015/2016 e 2016/2017 - della laurea magistrale in Computer Engineering dell’Università di Pavia. Immagini: la città di Pavia nel XVI secolo, ricostruita in 3D nel suo complesso ed alcuni modelli 3D di singoli monumenti

> Progettazione e riproduzione 3D della posa della prima pietra della Certosa di Pavia (2016) tratta da un riquadro del portale d’accesso del santuario. Il progetto è l'attività di tesi di Pavesi Bianca, dal titolo "Modellazione, rendering e stampa 3D di personaggi e scene del patrimonio culturale pavese: la posa della prima pietra della Certosa", relatore: Virginio Cantoni, correlatori: Alfredo Brega e Manola Dettori - laureatasi in Ingegneria Elettronica e Informatica nell'a.a. 2015/16. La relativa stampa 3D è destinata al Centro di Documentazione dei Visconti presso il Castello di Belgioioso, dove sarà fruibile anche per iniziative didattiche. La stampa 3D del modello della posa della prima pietra della Certosa di Pavia è destinata al Centro di Documentazione dei Visconti presso il Castello di Belgioioso.

> Didascalia tattile del dipinto “Cristo e la Samaritana” di Annibale Carracci (2016), esposta, accanto al capolavoro originale, alla Pinacoteca di Brera di Milano. Realizzata in collaborazione con l'Institut of Information and Communication Technologies dell'Accademia delle Scienze di Bulgaria e il personale dei Servizi Educativi della Pinacoteca di Brera, viene presentata in anteprima ad associazioni e organizzazioni che si occupano di cecitá e ipovedenza il 09/11/2016 presso la Pinacoteca di Brera (Milano), dove è esposta nella sala XXVIII, accanto al capolavoro originale.

> Ricostruzioni 3D, applicazioni per interazione oculare e gestuale ed immagini tattili (2015) per la mostra “1525-2015. Pavia, la Battaglia, il Futuro. Niente fu come prima”, evento satellite di Expo 2015, presso il Castello Visconteo di Pavia, dal 14 giugno al 15 novembre 2015: applicazioni multimediali e multimodali per un percorso espositivo nel quale arte, scienza e tecnologia s'incontrano. Immagine: esempi di stampe 3D di riproduzioni di personaggi/oggetti tratti dai sette Arazzi della Battaglia di Pavia

> Ricostruzione virtuale della Macchina Vasariana (2004) la cui riproduzione in scala, stampata in 3D, viene esposta come elemento di un percorso tattile per ciechi ed ipovedenti all’evento “Abilitando, dove la tecnologia incontra la disabilità”, tenutosi il 25-26 settembre 2015 presso il Complesso Monumentale di Bosco Marengo (AL).

> Realizzazione del CD-rom “Pavia città d’arte” (2000), che offre al visitatore virtuale la possibilità di ammirare vedute urbane e architettoniche e scorci paesaggistici della “Pavia che fu”, attraverso quattro itinerari tematici, con musiche e testo narrato, filmati, immagini, ricostruzioni virtuali in QTVR e schede testuali.



articoli e libri
  • Virginio Cantoni, Luca Lombardi, Alessandra Setti, Stanislav Gyoshev, Dimitar Karastoyanov, and Nikolay Stoimenov (2018). Art masterpieces accessibility for blind and visually impaired people, in Miesenberger K., Kouroupetroglou G. (eds), Computers Helping People with Special Needs. ICCHP 2018, Lecture Notes in Computer Science, vol 10897, Springer, Cham, Proceedings of the 16th International Conference on Computers Helping People with Special Needs (ICCHP 2018), July 11-13, 2018, Linz, Austria, pp. 267-274, DOI:10.1007/978-3-319-94274-2_37, Print ISBN 978-3-319-94273-5, Online ISBN 978-3-319-94274-2
  • Stanislav Gyoshev, Dimitar Karastoyanov, Nikolay Stoimenov, Virginio Cantoni, Luca Lombardi, and Alessandra Setti (2018). Exploiting a graphical Braille display for art masterpieces, in Miesenberger K., Kouroupetroglou G. (eds), Computers Helping People with Special Needs. ICCHP 2018, Lecture Notes in Computer Science, vol 10897, Springer, Cham, Proceedings of the 16th International Conference on Computers Helping People with Special Needs (ICCHP 2018), July 11-13, 2018, Linz, Austria, pp. 237-245, DOI:10.1007/978-3-319-94274-2_33, Print ISBN 978-3-319-94273-5, Online ISBN 978-3-319-94274-2.
  • Virginio Cantoni, Mauro Mosconi, Alessandra Setti (a cura di) (2018). Ricostruzione virtuale di Pavia nel XVI secolo / Virtual Reconstruction of Pavia in the 16th century, Pavia University Press, ISBN: 978-88-6952-085-3.
  • Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Irene Rocca, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli (2018). Multimodal workflow for the creation of interactive presentations of 360 spin images of historical violins, Multimedia Tools and Applications, Springer Science+Business Media, LLC, part of Springer Nature 2018, Springer US, November 2018, Volume 77, Issue 21, pp. 28309–28332, Print ISSN: 1380-7501, Online ISSN: 1573-7721, DOI:10.1007/s11042-018-6046-x
  • Piercarlo Dondi, Alessandro Danani, Luca Lombardi, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli (2018). Handwriting identification of short historical manuscripts, Proceedings of DAS2018 - 13th IAPR International Workshop on Document Analysis Systems, Vienna, Austria, 24-27 April 2018, DOI:10.1109/DAS.2018.45.
  • Virginio Cantoni, Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Nahumi Nugrahaningsih, Marco Porta, Alessandra Setti (2018). A Multi-Sensory Approach to Cultural Heritage: The Battle of Pavia Exhibition, in IOP Conference Series: Materials Science and Engineering, vol. 364, conference 1, number 012039, Proceedings of Florence Heritech, Florence 16-18 May 2018, DOI:10.1088/1757-899X/364/1/012039
  • Virginio Cantoni, Mauro Mosconi, Alessandra Setti, Haochen Wang (2018). Le nuove tecnologie multimediali nelle Digital Humanities insegnate con un approccio di experiential learning, in La formazione nell’era delle Smart City. Esperienze ed orizzonti, a cura di Elena Caldirola e Giuseppe Pirlo, Cisalpino - Monduzzi Editoriale, pp. 451-465, DOI:10.12894/1128
  • Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli (2017). 3D modelling and measurements of historical violins, ACTA IMEKO, Vol 6, No3, Sep. 2017, pp. 29-34, DOI: http://dx.doi.org/10.21014/acta_imeko.v6i3.455.
  • Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Claudia Invernizzi, Tommaso Rovetta, Marco Malagodi and Maurizio Licchelli (2017). Automatic analysis of UV induced fluorescence imagery of historical violins, Journal on Computing and Cultural Heritage (JOCCH), Volume 10 Issue 2, March 2017, ACM New York, NY, USA, doi:10.1145/3051472.
  • Tommaso Rovetta, Alessandra Chiapparini, Piercarlo Dondi, Giusj Valentina Fichera, Claudia Invernizzi, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli (2016). Metodi analitici non invasivi per lo studio dei materiali degli strumenti musicali antichi, in Archeomatica, anno VII #2, pag. 20-25, July 2016.
  • Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli (2016). Automatic identification of varnish wear on historical instruments: The case of Antonio Stradivari violins, Journal of Cultural Heritage, Vol 22 (Nov-Dec 2016), pp. 968-973, Elsevier, DOI:10.1016/j.culher.2016.05.010.
  • Virginio Cantoni, Luca Lombardi, Marco Porta, Alessandra Setti (2016). Interactive, Tangible and Multi-Sensory Technology for a Cultural Heritage Exhibition: the Battle of Pavia, in S. Margenov et al. (eds.), ACOMIN 2015 conference, Innovative Approaches and Solutions in Advanced Intelligent Systems, Studies in Computational Intelligence 648, Springer International Publishing Switzerland, ISBN: 978-3-319-32206-3, Chapter DOI:10.1007/978-3-319-32207-0_6.
  • Virginio Cantoni, Dimitar Karastoyanov, Mauro Mosconi, Alessandra Setti eds. (2016). Pavia, la Battaglia, il Futuro. 1525-2015 Niente fu come prima. CVML e SMART Lab alla Mostra, Pavia University Press, 112 pp., ISBN: 978-88-6952-035-8.
  • Virginio Cantoni, Lorenzo Merlano, Nahumi Nugrahaningsih, Marco Porta (2016). Eye Tracking for Cultural Heritage: a Gaze-controlled System for Handless Interaction with Artworks, Proceedings of the 17th International Conference on Computer Systems and Technologies 2016, ACM New York, CompSysTech 2016, June 23-24, Palermo, Italia, pp. 307-314, DOI:10.1145/2983468.2983499.
  • Piercarlo Dondi, Luca Lombardi, Marco Malagodi, Maurizio Licchelli, and Fausto Cacciatori (2016). Color-based automatic detection of worn out varnishes on Stradivari's “Scotland University” violin back plate, Color Research & Application, Special Issue: Bridging Science with Art, Volume 41, Issue 3, pages 313–316, article first published online: 29 DEC 2015, Wiley Periodicals, Inc. Col Res Appl, DOI: 10.1002/col.22012.
  • Virginio Cantoni (2015). Expo 2015: La Battaglia di Pavia secondo gli studenti di Virginio Cantoni, report in GIRPRNewsletter, Vol. 7, N. 1.
  • Dondi Piercarlo, Invernizzi Claudia, Licchelli Maurizio, Lombardi Luca, Malagodi Marco, Rovetta Tommaso (2015). Semi-automatic system for UV images analysis of historical musical instruments, Proc. SPIE 9527, Optics for Arts, Architecture, and Archaeology V, 95270H, doi:10.1117/12.2184744.